www.690.it

www.690.it
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

Info Privacy & Cookie

 Tutti i Forum
 A - SACILE - SONDAGGI - SCUOLE - AMICI - NEWS
 SACILE NEWS
 TACCHEGGIATORI ALLA EUROSPAR DI SACILE
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

roberto
Moderatore




199 Messaggi

Inserito il - 15/01/2015 : 22:03:51  Mostra Profilo Invia a roberto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ladri (delinquenti) in azione all'Eurospar di Sacile in via Ponte Lacchin.
Giovedì 15/01/2015 alle ore 18.30 circa la signora ND è stata derubata del portafoglio alla cassa dell'Eurospar.
La signora ND racconta:

"ero alla cassa, ho comprato solo pane e prosciutto, pertanto non avevo nemmeno bisogno del carrello. Ho estratto il portafoglio per pagare e poi l'ho rimesso nella borsa, che ho sempre tenuto alla spalla. Mi sono solo curvata con la borsa dietro la spalla per mettere gli articoli acquistati dallo scivolo della cassa nel sacchetto della spesa.
Nelle mie vicinanze c'erano solo un ragazzo e una ragazza di circa 16-17 anni, di carnagione chiara che scherzavano tra loro in modo chiassoso e che si esprimevano benissimo in lingua italiana con inflessione locale. A parte loro due, alle casse del supermercato o fuori nel piazzale antistante non c'era nessuno.
Arrivata a casa ho messo la mano nella borsa per verificare lo scontrino, e mi sono accorta che il portafoglio non c'era più.
Mi sono precipitata nuovamente al supermercato, ma per terra dove avevo parcheggiato non c'era nulla.
Mi sono quindi diretta verso il supermercato ma all'entrata non c'era nulla. Quando ho girato la testa ho visto il portafogli gettato per terra in un luogo in cui non sono mai passata. Dentro c'erano tutti i documenti, ma i soldi in contanti che tenevo con me per pagare la riparazione della caldaia di casa erano spariti. Di solito non giro mai con molti soldi in contanti, sfortunatamente un paio di giorni prima avevo prelevato 300 euro per pagare la riparazione della caldaia di casa. Non navigo nell'oro, a casa stiamo passando momenti difficili, e per me quei soldi erano importanti. Sono solo felice di aver almeno recuperato tutti i miei documenti.
Auguro a chi mi ha derubata di spendere il mio denaro in medicine."


E'stata sporta regolare denuncia presso la stazione locale dei Carabinieri, distante solo qualche decina di metri dal supermercato.

Morale della storia:
furbi e taccheggiatori spesso non sono stranieri, ma sono Italiani, magari anche residenti nella stessa città. Quindi, care signore, per evitare di essere derubate, prima di tutto usate borse dotate di una cerniera ZIP centrale che isoli l'accesso a tutta la borsa, e quando le indossate a tracolla tenete l'apertura della zip sempre dalla parte del petto, e non della schiena. In questo modo scoraggerete la maggior parte dei taccheggiatori.

Modificato da - roberto in Data 15/01/2015 22:23:13
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
www.690.it © 2010 www.690.it Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,3 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000